The Church of St. Andrew si trova all’interno del paese e venne edificata nel XIII secolo; la troviamo infatti citata in un atto del 1229 con il nome di Pieve di Sant’Andrea.
L’edificio è stato più volte restaurato, and in 1802 venne completamente demolito, a causa di un evidente deterioramento della facciata, e successivamente ricostruito.
In stile neorinascimentale ad un’unica navata, custodisce importanti opere del XVI-XVII secolo tra cui una tela raffigurante il Rosario e il dipinto con Sant’Andrea martirizzato. Degno di nota è inoltre il coro in noce del 1679 e la cantoria dell’organo finemente decorata.

Accessibility

Accessible with assistance: sono infatti presenti due scalini.

Map

[mappress mapid =”186″]